Guendalina Fazzini

Direttrice Artistica

Si avvicina alla Danza Classica grazie alla sua Maestra Guglielmina Massa a Sestri Levante (GE), sua città natale; successivamente entra alla Scuola Professionale di Balletto Classico a Reggio Emilia, diretta da Liliana Cosi e Marinel Stefanescu, ballando nel contempo negli spettacoli della Compagnia.

Nello stesso periodo si abilita nell’insegnamento della danza classica e nel 1983 le viene conferito dalla Scuola Cosi-Stefanescu, l’incarico di insegnante in una delle loro sedi.

Successivamente lavora come Ballerina nel Corpo di Ballo del Teatro dell’Opera di Genova.

Dal 1986 al 1989 lavora come Ballerina e Insegnante di danza classica e contemporanea, come Assistente Coreografo presso la Compagnia Garguillade Transfert, diretta da Momcillio Borojevic, presentando diversi spettacoli al Teatro Petruzzelli di Bari.

Nel periodo 1990-95 lavora come Direttrice ed insegnante alla Scuola dell’Associazione Culturale “Arte Fatti” di Bergamo e come ballerina solista della Compagnia.

Dal 1995-98 dirige ed insegna all’Associazione Culturale “Danza e Movimento” di Sestri Levante.

Nel Novembre 1998 vince una borsa di studio della Regione Lombardia per il Corso presso il Teatro alla Scala di Milano, conseguendo il Diploma di Formazione Professionale per Maitres de Ballet nel 2000. Ciò le ha permesso di seguire quotidianamente le lezioni e le prove del Corpo di Ballo per tutto il biennio del corso, consentendole così di lavorare al fianco di artisti di fama internazionale . Il Corso per Maitres de Ballet le ha inoltre consentito di raggiungere una formazione completa relativa a tutte le tecniche ed i diversi stili della danza classica.

Il Teatro alla Scala di Milano le offre successivamente l’opportunità di lavorare come Assistente agli Allievi della Scuola di ballo e nel contempo di intraprendere la formazione e la direzione di scena di alcune opere, quali : Trovatore, Traviata, Un Ballo in Maschera, Falstaff, Otello dirette tra gli atri da Maestro Riccardo Muti.

Ha lavorato come assistente e aiuto alla regia, curando i movimenti coreografici nelle produzioni dirette dal regista Stefano Monti, in particolare:

  • Luglio 2001 – Opera “Nabucco” in occasione del Centenario Verdiano a Busseto;
  • Agosto 2001 – ripresa dell’Opera “Nabucco” a Siena in Piazza del Campo;
  • Agosto 2001 – Opere “Un avvertimento ai gelosi” di Stefano Pavesi e la “Poetessa idrofoba” di Giovanni Pacini in occasione del Rossini Opera Festival a Pesaro;
  • Novembre 2001 – ripresa dell’Opera “Nabucco” al Teatro Coccia di Novara;
  • Settembre 2002 – Opera “Rigoletto” stagione lirica al Teatro Sociale di Rovigo;
  • Novembre 2002 – Opera “Un Ballo in Maschera” stagione lirica Teatro Ponchielli di Cremona;
  • Novembre 2002 – ripresa dell’Opera “Rigoletto” al Teatro Sociale di Trento.

Nel 2008 è una delle socie fondatrici dell’Orchestra Sinfonicadi Chiavari. Nel 2009 porta in scena una Prima assoluta di Francesco Ventriglia.

Organizza un Gran Galà di Danza a Chiavari  nel 2009, con la partecipazione di Primi ballerini ed artisti del Teatro alla Scala di Milano e dell’ Arena di Verona rendendo tale Galà un evento di grande successo; il Galà è stato replicato successivamente in altre sedi.

Nel 2010 è una delle socie fondatrici della Momas 1 con sede a Chiavari e della Momas 2 con sede a Sestri Levante dove mette a disposizione la sua esperienza fino al 2013.

Nel 2012 ha organizzato a Sestri Levante al Teatro Arena Conchiglia un Galà di Danza Classica della Compagnia di Balletto Classico Cosi-Stefanescu.

 Sempre nell’estate 2013 porta al Teatro Arena Conchiglia di Sestri Levante lo spettacolo Passion, di e con Leon Cino.

Nel 2013 nasce la sua Scuola di Danza DAS – Fazzini Dance Art Studios a Sestri Levante dove condivide con Leon Cino la direzione artistica.

Nel settembre 2014 è inviata dall’Ambasciata Italiana a Montecarlo come rappresentante della Danza all’inaugurazione del “Mese della Cultura Italiana” nel Principato di Monaco.

Nel 2015 è Direttrice Artistica per la Danza del Teatro Arena Conchiglia, insieme a Leon Cino.

Nel settembre 2018 apre la seconda sede della sua scuola
“Das – Dance Art Studios” a Chiavari.

Nel 2018 è promotrice e Direttrice Artistica del “Festival Dei 2 Mari” e nel mese di luglio 2020, insieme all’Amministrazione comunale e a Mediaterraneo Servizi, le viene conferita la Co-Direzione Artistica del settore danza del “Festival dei 2 mari”, del Teatro Arena Conchiglia e dell’Ex Convento dell’Annunziata di Sestri Levante.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: